Cerca

Filtri deferrizzatori – DDA

Filtri deferrizzatori – DDA

Il filtro deferrizzatore DDA ha lo scopo di eliminare dall’acqua la presenza di ferro così fastidiosa che spesso è all’origine di corrosioni e comunque crea sempre inconvenienti agli apparecchi sanitari che si colorano di antiestetici aloni rossastri. I filtri deferrizzatori sfruttano il principio ossidante di uno speciale biossido di manganese, un minerale che si trova in natura, che ha la caratteristica di trasformare il ferro in soluzione nell’acqua nel corrispondente idrossido di ferro insolubile, e quindi facilmente eliminabile. L’azione del biossido si estende anche al manganese che viene notevolmente ridotto, fino al 90-95% del carico iniziale. L’acqua da trattare deve essere priva di sostanze in sospensione quali limo ed argilla per non compromettere l’efficacia del materiale ossidante. Il campo d’azione del deferrizzatore si estende fino ad un massimo di 6 mg/lt di ferro e 0,5 mg/lt di manganese, che viene notevolmente ridotto, fino al 90-95% del carico iniziale. Apparecchiatura per il trattamento di acque potabili a norma del DM 25/12 e DM 174/04
  • Valvola in noryl di tipo elettronico
  • Attacchi da 1” e 1-1/2”
  • Materiale: biossido di manganese
  • Prevedere una vasca di stoccaggio aperta in presenza di idrogeno solforico

Contattaci

prodotti correlati

Filtri chiarificatori – FDA

Sono indispensabili quando l’acqua presenta problemi di torbidità (ad esclusione della sabbia) dovuta a presenza di limo, terra, argilla, ecc.

Addolcitori duplex – MIZER VM/DX

La nuova tecnologia ha permesso, con l’uso di una sola valvola centralizzata e senza l’utilizzo di elettrovalvole di blocco by-pass.

Addolcitori cabinati elettronici – ELITE

Il sistema di trattamento dell’acqua Elite consente di risparmiare denaro e risorse tramite un processo di rigenerazione del tutto automatico.